Tibo: il caffè letterario a Penne. - Un luogo di incontro per ragazzi e adulti in cui stare tranquilli e sentirsi a casa.
 
Stai leggendo il giornale digitale di IIS "L. da Penne - M. dei Fiori" su
Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

Tibo: il caffè letterario a Penne.

Un luogo di incontro per ragazzi e adulti in cui stare tranquilli e sentirsi a casa.

“Volete studiare in compagnia, divertirvi, bere un buon caffè, leggere un libro o acquistarlo? Non perdete l’occasione di visitare il Tibo.” Questo è l’invito dei due giovani proprietari Tommaso Matriccianni e Marco Bozzi, che con  passione hanno intrapreso il loro sogno portandolo a termine nel 2014, con l’apertura di questo caffè letterario che si chiama Tibo e che si trova nei pressi del Viale San Francesco.

Ho intervistato Tommaso, uno dei due ragazzi che ogni giorno lavorano con il sorriso sulle labbra e molta dedizione.

Che cosa si può fare al Tibo?

Si può studiare, incontrarsi con gli amici, giocare a scacchi o con altri giochi da tavola, leggere un libro e anche acquistarlo, tutto ciò che si può immaginare di fare in un caffè letterario.

Quali sono gli eventi che ospitate?

Concerti, presentazioni di libri, anche scambi linguistici

Quali sono i giorni in cui il Tibo è maggiormente frequentato?

Di certo il fine settimana, perché il caffè è un punto di incontro per i ragazzi pennesi e non solo, un luogo in cui stare in compagnia anche in estate all’aperto, sorseggiando un caffè, una birra, una cioccolata…”

Perché avete scelto  proprio questo nome?

Il nome nasce dai nostri due “nomi”… per i nostri amici siamo Timmy (ti) e Bozzi (bo).

Un punto di ritrovo per i giovani pennesi. Un luogo interessante, tranquillo e pieno di idee.

Chiara Savini

 


Parole chiave:

caffè , lettura , ragazzi

Condividi questo articolo



 


    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto.
    account_circle
    email
    Seleziona la redazione a cui inviare il tuo articolo
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza in un progetto di alternanza Scuola-Lavoro.
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto e racconta la tua esperienza. La redazione e il capo-redattore riceveranno e pubblicheranno il contenuto su Scuolalocale, nell’area progetti Scuola-Lavoro.
    account_circle
    email
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare. Non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Chiudi
    Chiudi