“TECHNOLOGY AND ICT IN EDUCATION” - IL PROGETTO APPRODA AL LICEO DELLE SCIENZE APPLICATE NICOLA SCARANO
 
Stai leggendo il giornale digitale di N. Scarano su
Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

N. Scarano Iniziative 12/01 12/01

“TECHNOLOGY AND ICT IN EDUCATION”

IL PROGETTO APPRODA AL LICEO DELLE SCIENZE APPLICATE NICOLA SCARANO

Il nostro Liceo delle scienze applicate è stato selezionato per partecipare ad un prestigioso progetto Erasmus + che vedrà molti alunni cimentarsi con le tecnologie applicate all’educazione. Come ogni progetto Erasmus +, si svolgerà nel corso di 24 mesi e impegnerà studenti e professori in una serie di mobilità in alcuni paesi esteri dell’Unione Europea.

Il progetto è stato creato per rispondere a due bisogni basilari individuati dalle scuole coinvolte: aumentare la motivazione degli studenti e di conseguenza i loro risultati scolastici e promuovere il dialogo interculturale tra persone di differenti paesi e provenienze.

Lo scopo di questo progetto è, da una parte, far sì che gli studenti si sentano più coinvolti nel loro processo di apprendimento grazie all’utilizzo della tecnologia nello studio, e di conseguenza far sì che migliorino i loro risultati scolastici. D’altro canto si vuole che i ragazzi sperimentino cosa vuol dire essere un cittadino europeo: si vuole esporli a differenti modi di pensare, valori, convinzioni.

Fra gli obiettivi di questo progetto è di primaria importanza coinvolgere gli studenti nel proprio processo di apprendimento e sviluppare abilità trasversali come numeracy, computer literacy, pensiero critico, creativo e divergente, capacità sociali, autonomia sociale. Si tende inoltre a promuovere la comprensione e l’accettazione interculturale, a  sviluppare capacità comunicative ed espressive in inglese, a  promuovere i valori europei e sviluppare coesione tra cittadini dell’Unione.

 

I progetti Erasmus + concretamente prevedono che gruppi di piccoli alunni, accompagnati da docenti, viaggino nei paesi partners per brevi periodi.

 

Le mobilità di questo progetto prevedono: 

  • Il viaggio di 5 studenti della IV A del nostro Istituto dal 4 al 10 febbraio 2018 presso l’Istituto Music School of Komotini in Grecia per apprendere l’uso di software per la creazione di lezioni divertenti, gli usi, i costumi e le tradizioni locali;
  • L’accoglienza, dal 15 al 22 aprile 2018 presso il nostro Istituto Omnicomprensivo Scarano di Trivento, di alunni e docenti svedesi, turchi e greci: durante questo scambio culturale si lavorerà sull’uso di strumenti online per costruire quiz e sulle abilità matematiche.

Le mobilità e le attività di questo progetto continueranno anche durante l’anno scolastico 2018/19 secondo un calendario che sarà pubblicato successivamente.

Il progetto prevede la partecipazione di 68 studenti tra i 13 e i 17 anni selezionati nelle quattro scuole dei paesi aderenti. Si tratta di studenti che hanno le più svariate provenienze etniche, culturali, religiose, di ragazzi che provengono da contesti urbani o rurali.

Gli studenti miglioreranno le loro conoscenze relative a strumenti informatici finalizzati alla didattica e all’apprendimento, sviluppando abilità pratiche connesse alla costruzione di piccole lezioni, interventi, trailer, progetti digitali, quiz online, lavori artistici digitali. Allo stesso tempo il progetto sosterrà la motivazione degli studenti coinvolti, i loro risultati scolastici, li aprirà all’esperienza di altre culture, ne faciliterà le capacità di adattamento, la consapevolezza di sé e delle differenze culturali che rendono l’Europa un paese così diverso ma anche così unito.

Anche i docenti coinvolti avranno la possibilità di scambiarsi buone pratiche, metodi di insegnamento, opinioni; miglioreranno il loro inglese e le loro abilità digitali, organizzative, didattiche e strumentali.

Le scuole coinvolte si cimenteranno in un’emozionante esperienza di project management, essendo d’esempio alle scuole limitrofe sul territorio. Gli istituti diventano così aggreganti per la società e contribuiscono a creare un’atmosfera positiva intorno a sé.

 

I A del Liceo delle Scienze Applicate

 

di Redazione N. Scarano


Parole chiave:

erasmus plus

Condividi questo articolo





edit

Scrivi su Scuolalocale clear remove

Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto.
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione a cui inviare il tuo articolo

edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

doneChiudi
Racconta la tua esperienza in un progetto di alternanza Scuola-Lavoro.
Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto e racconta la tua esperienza. La redazione e il capo-redattore riceveranno e pubblicheranno il contenuto su Scuolalocale, nell’area progetti Scuola-Lavoro.
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
Seleziona il progetto che vuoi raccontare. Non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

lightbulb_outline

Invia la tua Idea clear remove

Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
account_circle
pin_drop
Seleziona il tuo Istituto

Seleziona l'ambito della tua idea

mode_edit

thumb_up

La tua idea è stata inviata a Scuolalocale!

Grazie!

doneChiudi
Chiudi
Chiudi