Il cielo in una stanza - Bottega incontro
 
 
    Leggi il giornale di un istituto
     

      • Macerata - I.P.S.E.O.A. "G. Varnelli" (in attivazione)
      • Campobasso - Liceo Classico "Mario Pagano" (in attivazione)
      • Isernia - I.S.I.S. "FERMI-MATTEI" - ISERNIA (in attivazione)
      • Termoli - I.I.S. Boccardi - Tiberio (in attivazione)
      • Trivento - N. Scarano (in attivazione)

      Il cielo in una stanza

      Bottega incontro

      Venerdi 14 Luglio 2017 ore 21 presso " La Nuova Libreria " in Piazza Barbacani si terrà la conferenza stampa del progetto " Il cielo in una stanza"

      Progetto creato e fortemente voluto dall'insegnante Miranda Sconosciuto dell'Istituto Comprensivo "Gabriele Rossetti" di Vasto in condivisione con il Dirigente Scolastico Maria Pia Di Carlo, le insegnanti volontarie del comprensivo  e l'assessore Anna Bosco.

      La conferenza stampa sarà condotta dalla giornalista insegnante Paola Cerella.

      Parteciperanno all'evento il Dirigente Scolastico M. Pia Di Carlo, il dott. Mimmo Puracchio presidente del CSI (Centro Sportivo Italiano) di Chieti, una rappresentanza dello Slow Food con il dott. Raimondo Pascale , l'Associazione Nazionale dei Marinai della sede di Vasto per testimoniare e ribadire l'importanza del territorio e delle sue risorse, i genitori e gli alunni.

      Un forte ringraziamento va ai rappresentanti delle ditte che sponsorizzano il progetto: Metamer con la sig.ra Maria Strever, abbigliamento Taxi- Effetti di Franco Delle Donne ,DGiraffa di Raffaele Di Giacomo.

      Il progetto "Il cielo in una stanza" vuole una scuola come luogo di aggregazione di quartiere, dove incontrarsi; la scuola è una comunità aggregante con la partecipazione di cittadini attivi dove ognuno può trovare un proprio spazio per condividere le proprie conoscenze ed esperienze con gli altri.

      Il progetto prevede la presenza di "mastri" come il sarto, il signor Adamo Pollice della ditta Salvatore Ferragamo che creerà con i ragazzi  modelli  di vestiti e scarpe;nonna Silvana Mazzetti che insegnerà i trucchi di una buona sfoglia per creare degli autentici tortellini modenesi; nonna Lucilla con i suoi nipotini Marin e Paolo; poi mamma Manuela, l'alunno Gregorio un vero cuoco provetto; Nicolò  con nonno Alfonso dell'Amni che insieme sveleranno i trucchi di un buon cuoco marinaio per cucinare "Lu vudrett alla vastese" e poi tanto altro....Mamma Alessandra e Alessia che si cimenteranno in balletti e sfide ... Omar....e poi una bambola speciale che sappia includere tutti i bimbi nel valore aggiunto di ognuno;

      "Distrabella" con la maestra scrittrice e dirigente della scuola dell'infanzia paritari a" L'Albero Azzurro" e tanti altri bambini che daranno un valido aiuto a tutto lo staff...e tanto altro per una scuola da "abitare".

      Un grazie dal profondo del cuore va al consiglio comunale dei ragazzi guidati dal baby sindaco Simone Di Minni, un vero esercito dei "Donatori del tempo", dove i giovanissimi studenti della scuola media prenderanno in carico i ragazzi bisognosi di un aiuto speciale con progetti specifici.

      Un vero esercito di donatori si incontrerà per tre settimane nelle "Botteghe -Incontro  scuola" presso la Scuola Primaria "L. Martella".

      Vi potranno partecipare gli alunni iscritti al Comprensivo "G.Rossetti" accompagnati da un familiare di maggiore età.

      Un grazie al sindaco Francesco Menna, all'assessore alla scuola  Anna Bosco, all'assessore alle politiche sociali  Lina Marchesani, sempre molto sensibili a promuovere iniziative educative con uno sguardo al sociale.

      Non per ultimo, un grazie al rappresentante d'Istituto dei genitori, Angelo Marzella che ha collaborato con impegno e grande disponibilità.

      Vi aspettiamo numerosi!
      Per info: Ins. Miranda Sconosciuto 3404822036
      Angelo Marzella 3470800980

      Andrea Marino

       


      Parole chiave:

      laboratori

      Condividi questo articolo



       


        edit

        Scrivi su Scuolalocale clear remove

        Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto.
        account_circle
        email
        Seleziona la redazione a cui inviare il tuo articolo
        mode_edit
        Foto attach_file
        Indietro
        thumb_up

        Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

        Attendi una loro risposta, grazie!

        doneChiudi
        Racconta la tua esperienza in un progetto di alternanza Scuola-Lavoro.
        Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto e racconta la tua esperienza. La redazione e il capo-redattore riceveranno e pubblicheranno il contenuto su Scuolalocale, nell’area progetti Scuola-Lavoro.
        account_circle
        email
        Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
        Seleziona il progetto che vuoi raccontare. Non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
        mode_edit
        mode_edit
        mode_edit
        mode_edit
        mode_edit
        mode_edit
        mode_edit
        mode_edit
        mode_edit
        Foto attach_file
        Indietro
        thumb_up

        Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

        Attendi una loro risposta, grazie!

        Chiudi
        Chiudi