Un altro traguardo per il Coro del Liceo Musicale - Il Coro del Liceo Musicale conquista il 1° premio al Concorso Chorus Inside Summer
 
 
    Leggi il giornalino di un Istituto
     


      Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
      Rimuovi questa edizione come predefinita

      Un altro traguardo per il Coro del Liceo Musicale

      Il Coro del Liceo Musicale conquista il 1° premio al Concorso Chorus Inside Summer

      Il Coro del Liceo Musicale Mattioli a ChietiUn altro traguardo per il Coro del Liceo Musicale "R. Mattioli" di Vasto che si piazza nella prima posizione, categoria C (Musica polifonica), del XXV Concorso Internazionale "Chorus Inside Summer", svoltosi il 3 e 4 giugno presso il Teatro Marrucino di Chieti.

      Il coro giovanile, diretto dalla prof.ssa Tania Buccini e accompagnato al pianoforte dalla prof.ssa Cristina Flocco, con un repertorio presentato già in altre occasioni, ha lasciato a bocca aperta il pubblico presente. Lo scenario del Teatro Marrucino ha contribuito, inoltre, a mettere in risalto ogni particolare timbrico e dinamico dei brani presentati dai ragazzi.L'attestato del concorso

      La performance è cominciata con Nanita Nana, villancico spagnolo, in cui l'alternanza della voce solista, Adriana Orefice, con il coro, ha creato un particolare effetto. E’ stata poi la volta del famoso canto alpino Signore delle Cime, di Bepi De Marzi che, con le sue escursioni dinamiche accentuate dall'ottima acustica teatrale, ha generato un'atmosfera eterea che ha letteralmente fatto venire la pelle d'oca all'attento pubblico in sala; infine, si è passati al versante classico con i seguenti brani: un Contrappunto rinascimentale del noto Adriano Banchieri, Carnevale di Venezia di Gioacchino Rossini caratterizzato da un vero e proprio dialogo ironico tra voci maschili e Il Coro del Liceo Musicale Mattiolifemminili e poi il Gloria di Antonio Vivaldi, brano dal carattere brillante eseguito già in altri eventi.

      La competizione internazionale ha visto la partecipazione di cori provenienti da vari Paesi europei, tra cui Italia, Armenia, Russia, Polonia e Ucraina che, al termine delle esibizioni, si sono riuniti, grazie alla musica, in una grande sfilata (dal Teatro Marrucino alla Villa Comunale di Chieti). Una dimostrazione evidente di come la musica sia un linguaggio universale.

      Un'occasione straordinaria per il Liceo Musicale di Vasto che, oltre ad aver vinto un primo premio, è stato protagonista di un'esperienza dove, al di là della competizione, sono stati messi in evidenza valori quali l'integrazione, la diversità e la tradizione ed è stato abbattuto il muro della differenza linguistica grazie alla musica e alla voce di ogni singolo corista.

       

      Lorenzo De Cinque


      Condividi questo articolo



       

       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Seguici su Facebook!


      Chiudi
      Chiudi