Transition Town: incontro conclusivo - Erasmus +: un modo per crescere e arricchirsi
 
 
    Leggi il giornalino di un Istituto
     


      Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
      Rimuovi questa edizione come predefinita
      Palizzi Iniziative 08/06 08/06

      Transition Town: incontro conclusivo

      Erasmus +: un modo per crescere e arricchirsi

      Transition TownUno degli eventi conclusivi dell’a.s. 2016/2017 si è svolto presso l'auditorium dell'ITSET "F. Palizzi" di Vasto ed è stato caratterizzato dall'incontro finale del progetto Erasmus+ dal titolo TRANSITION TOWN.

      Diverso tempo è stato dedicato all’organizzazione di questo progetto, infatti il tutto ha avuto inizio nel 2015 per poi diventare realtà nel 2017. Il Palizzi, scuola capofila nel portare avanti tale progetto, ha collaborato con altri tre Istituti del territorio: l’Istituto De Titta - Fermi di Lanciano, l’Istituto Galiani – De Sterlich di Chieti e l’Istituto Alessandrini – Marino di Teramo.

      Il progetto ha visto impegnati 80 ragazzi abruzzesi in un'esperienza di mobility post-diploma in Europa: per ben due mesi tali ragazzi, neo-diplomati nell’a.s. 2015/2016, hanno vissuto chi a Valencia, chi a Cork, chi a Bordeaux e chi, infine, a Lisbona.

      L’incontro conclusivo del Transition town ha visto coinvolti noi studenti del corso turistico che così abbiamo avuto la possibilità da un lato di conoscere e ascoltare l’esperienza di tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questo progetto: il preside G. L. Fuiano, la preside Candida Stigliani dell'ITCG Galiani-De Sterlich di Chieti, la dott.ssa Claudia Di Foglio(Chieti), che si è occupata della progettazione, la prof.ssa Lucia Bumma(Vasto), referente d'istituto per la progettazione europea e infine Ugo Nascimiento della C4G, partner portoghese di progetto; dall’altro di avere un’idea concreta di tale esperienza ascoltando la testimonianza di chi ha vissuto direttamente l’Erasmus +. Infatti sono intervenuti i diversi neo-diplomati che hanno avuto la possibilità di vivere questa magnifica esperienza. Dalla loro testimonianza abbiamo compreso una volta di più il valore arricchente dell’Erasmus: tutti loro hanno concordato nel riconoscere la crescita formativa in termini di responsabilizzazione e arricchimento del loro bagaglio culturale.

      Mariagrazia Colameo

       


      Parole chiave:

      erasmus plus , studenti

      Condividi questo articolo



       

       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Seguici su Facebook!


      Chiudi
      Chiudi