Cara scuola ti scrivo... - Gli studenti della classe VB ringraziano la scuola con una lettera piena di emozione
 
 
    Leggi il giornalino di un Istituto
     


      Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
      Rimuovi questa edizione come predefinita
      Spataro Attualità 04/06 04/06

      Cara scuola ti scrivo...

      Gli studenti della classe VB ringraziano la scuola con una lettera piena di emozione

      "Da qui cominciano i ricordi...

      Speriamo che con questa lettera giungano i nostri ringraziamenti dal profondo del cuore.

      Ogni giorno, a ben pensarci, è con grande sforzo che si abbandona il caldo rifugio delle lenzuola e si affronta il percorso ad ostacoli per raggiungere la meta, cercando di uscire dall'atmosfera lenta ed ovattata del sonno per rispettare i rigidi orari di entrata.

      Per qualcuno sarà una liberazione, per altri una separazione sofferta: in ogni caso, però, l'ultimo giorno di scuola superiore va celebrato alla grande, magari con qualche frase ad hoc da  lasciare come dedica ai compagni o da custodire come monito per il futuro.

      Capita a chiunque di sedersi e riflettere, pensare...

      Oggi il nostro pensiero va alla scuola, una scuola che è diventata speciale, speciale perchè ci ha dato tutto quello che poteva darci, ha insegnato come affrontare la vita, bella o brutta che sia. Ci ha accolto sin dal primo giorno come figli, perchè si, questa è una famiglia, una grande famiglia.

      Gli anni della scuola sono stati tanti per tutti noi, ma i più importanti sono stati quelli trascorsi alle superiori, perchè è proprio alla fine di questo percorso che ci incamminiamo verso il futuro che abbiamo sempre sognato.

      Ci porteremo tante belle cose, le risate con gli amici, i litigi con i professori per qualche incomprensione. Queste sono le cose che abbiamo amato di più e che resteranno per sempre nel nostro cuore. Questi cinque anni ci hanno aiutato a crescere, ma soprattutto a maturare.

      Scrivere una lettera alla scuola fa strano, sarà difficile dimenticare tutto, il tutto si può considerare un addio. Un addio a tutte le sgridate, a tutte le note e a tutte le difficoltà che noi alunni abbiamo sempre superato...un addio dopo cinque anni di studio e di impegno.

      Ci riteniamo fortunati perchè, a conclusione del nostro percorso, abbiamo la possibilità di festeggiare il 50° anniversario della nostra scuola e condividere insieme questo traguardo importante. Ci sembra doveroso ringraziare innazitutto la Dirigente scolastica, il personale ATA, i docenti e gli alunni dell'ITE di Gissi."

      Classe 5B A.S. 2016/17


      Parole chiave:

      Ite G. Spataro Gissi , lettera

      Condividi questo articolo



       

       
       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Seguici su Facebook!


      Chiudi
      Chiudi