Respiro quindi vivo - L’azione più importante del nostro organismo
 
 
    Leggi il giornale di un istituto
     

      • Macerata - I.P.S.E.O.A. "G. Varnelli" (in attivazione)
      • Campobasso - Liceo Classico "Mario Pagano" (in attivazione)
      • Isernia - I.S.I.S. "FERMI-MATTEI" - ISERNIA (in attivazione)
      • Termoli - I.I.S. Boccardi - Tiberio (in attivazione)
      • Trivento - N. Scarano (in attivazione)

      Spataro Curiosità 09/05 09/05

      Respiro quindi vivo

      L’azione più importante del nostro organismo

      L’apparato respiratorio è un insieme di organi (naso, faringe, laringe, trachea, bronchi, polmoni) che hanno non solo il compito di farci respirare, ma anche di:
      -rifornire di ossigeno le cellule;
      -eliminare l’anidride carbonica prodotta dall’ossidazione delle sostanze organiche.

      Il continuo scambio di gas tra l’ambiente esterno e i polmoni (respirazione polmonare) avviene grazie a questo apparato, che alterna inspirazione, espirazione e breve pausa tra le due. 

      Durante l’inspirazione i muscoli del torace si contraggono, il diaframma si abbassa e l’aria entra nei polmoni; durante l’espirazione i muscoli del torace si rilassano, il diaframma si alza e l’anidride carbonica viene espulsa. Negli alveoli polmonari avviene lo scambio di gas tra sangue e cellule (respirazione cellulare).

      L’ossigeno arriva alle cellule attraverso il sangue, mentre l’anidride carbonica ripercorre al contrario il percorso dell’aria e viene espulsa dal corpo. L’ossigeno che arriva alle cellule viene usato per produrre energia. Questa trasformazione avviene nei mitocondri.
      La respirazione è un processo indispensabile per la vita. Ci accorgiamo della sua importanza quando ci troviamo di fronte a problemi come la polmonite, il raffreddore, la rinite allergica, la bronchite, la tonsillite, l’asma, l’influenza e il soffocamento.

      La respirazione dovrebbe essere studiata anche da tutti i professori, oltre a quelli di scienze, perché così capirebbero cosa significa essere soffocati da migliaia di compiti e la gioia che invece si prova con un sospiro di sollievo in un pomeriggio senza compiti! 

      Miriam e Letizia
      Classe II
      S.S. I Grado di Gissi
      Istituto Omnicomprensivo “G. Spataro”


      Parole chiave:

      respirazione

      Condividi questo articolo



       

       

      edit

      Scrivi su Scuolalocale clear remove

      Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto.
      account_circle
      email
      Seleziona la redazione a cui inviare il tuo articolo
      mode_edit
      Foto attach_file
      Indietro
      thumb_up

      Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

      Attendi una loro risposta, grazie!

      doneChiudi
      Racconta la tua esperienza in un progetto di alternanza Scuola-Lavoro.
      Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto e racconta la tua esperienza. La redazione e il capo-redattore riceveranno e pubblicheranno il contenuto su Scuolalocale, nell’area progetti Scuola-Lavoro.
      account_circle
      email
      Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
      Seleziona il progetto che vuoi raccontare. Non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
      mode_edit
      mode_edit
      mode_edit
      mode_edit
      mode_edit
      mode_edit
      mode_edit
      mode_edit
      mode_edit
      Foto attach_file
      Indietro
      thumb_up

      Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

      Attendi una loro risposta, grazie!

      Chiudi
      Chiudi