Positiva esperienza del “Mattei" nella corsa campestre regionale - Dopo il 2° posto nella fase provinciale, buoni risultati anche nel livello superiore
 
 
    Leggi il giornalino di un Istituto
     


      Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
      Rimuovi questa edizione come predefinita
      Mattei Sport 31/03 31/03

      Positiva esperienza del “Mattei" nella corsa campestre regionale

      Dopo il 2° posto nella fase provinciale, buoni risultati anche nel livello superiore

      La squadra di atletica del “Mattei”, formata da Moreno Gaspari (3°B Meccanica), Thomas Stampone (1°B Informatica), Janusz Dzierwa (1°B Informatica) e Nicholas Aquilano (1°A Chimica), dopo il 2° posto ottenuto nella corsa campestre provinciale categoria Allievi, ha conseguito buoni risultati anche a livello regionale.

      Accompagnati dal professor Enzo Pasquini, lo scorso 29 marzo, presso la Pineta d’Avalos di Pescara, i quattro ragazzi vastesi hanno gareggiato singolarmente insieme ad altri cinquanta loro coetanei, la maggior parte di Pescara, Chieti e Teramo.

      Moreno Gaspari è stato il più rapido del team, piazzandosi all’ottavo posto con un tempo di 9 minuti e 5 secondi (54 secondi di distanza dal primo) impiegati per percorrere un circuito di 2,5 km: risultato che può rendere soddisfatto sia il diretto interessato sia l’Istituto che egli rappresenta.

      Un po' più staccati, invece, i suoi compagni di scuola: 28º e 29º posto rispettivamente per Janusz Dzierwa (9’ e 42”) e Nicholas Aquilano (9’ e 43”), che sono arrivati praticamente insieme.

      Thomas Stampone, l’ultimo del gruppo, ha fatto più fatica dei suoi tre amici, classificandosi 45esimo e impiegando quasi 11 minuti (10’ e 52” per la precisione) per concludere la corsa.

      La squadra può ritenersi comunque soddisfatta perché, oltre ad aver maturato una positiva esperienza, come quella di essersi misurati con i pari età della loro regione, ha rappresentato al meglio il “Mattei”, portandolo nella top ten.

      Giuseppe Pio di Cianno


      Parole chiave:

      sport , corsa campestre , mattei , squadra

      Condividi questo articolo



       

       
       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Seguici su Facebook!


      Chiudi
      Chiudi