"Sono ogni giorno a contatto con persone ed esperienze diverse" - I volti delle aziende del territorio - Martina Luciani di Zonalocale
 
 
    Leggi il giornalino di un Istituto
     


      Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
      Rimuovi questa edizione come predefinita

      "Sono ogni giorno a contatto con persone ed esperienze diverse"

      I volti delle aziende del territorio - Martina Luciani di Zonalocale

      Martina LucianiConoscere i percorsi di studio e professionali di persone che oggi lavorano in realtà di diverso genere è senz'altro un tassello in più per uno studente che si trova a dover scegliere quale sarà la sua strada terminata la scuola. Per questo, attraverso i volti e le parole di tante persone, ognuno con una storia differente, si può creare una sorta di mappa delle professioni che gli studenti possono conoscere e approfondire con una testimonianza diretta. 

      Abbiamo intervistato Martina Luciani, giornalista di Zonalocale.it.

      Qual è stato il tuo percorso scolastico?
      Dopo aver preso la maturità classica, mi sono iscritta alla facoltà di Scienze della Comunicazione alla Sapienza di Roma e dopo la laurea ho seguito un corso in giornalismo e ufficio stampa, poi esperienza sul campo fino a prendere l’agognato tesserino da giornalista pubblicista.

      Come sei arrivata a fare il lavoro che fai oggi?
      Ho sempre saputo di voler fare la giornalista, quindi ho sempre lavorato in questo senso. Per cui tanta gavetta, tante esperienze diverse (anche come addetto stampa) e soprattutto obiettivo fisso in testa. In altre parole, tanta testardaggine.

      Di cosa si occupa la tua azienda?
      La “mia” azienda è un giornale online quindi si occupa di informazione e di tutto ciò che ruota attorno al mondo del giornalismo.

      Di cosa ti occupi tu all’interno dell’azienda?
      Io sono una giornalista, quindi mi occupo dei contenuti da inserire nel giornale. Seguo conferenze, faccio interviste e cerco notizie.

      Qual è l’aspetto del tuo lavoro che ti piace di più?
      Sono ogni giorno a contatto con persone ed esperienze diverse
      . La cosa più bella è poter passare dalla conferenza con il sindaco alla mostra di fotografia, passando per un’intervista con un personaggio particolare. Così non ci si annoia mai.

      Cosa consigli a chi vuole intraprendere una carriera simile?
      Consiglierei di esserne davvero certi e convinti perché è un percorso non facilissimo che all’inizio non dà subito le soddisfazioni che si vorrebbero. Una volta capito questo è importante formarsi con lo studio ma soprattutto sulla strada, unico vero modo per imparare questo mestiere.

      Un consiglio per chi si appresta a passare dalla scuola al mondo del lavoro?
      Mai perdersi d’animo, non pensare che la scuola (intesa come studio e approfondimento) finisca con l’ultima campanella ed essere sempre consci delle proprie potenzialità. Oggi il mondo del lavoro non è un posto che ti accoglie a braccia aperte ma se ti mostri pronto, lo sarà anche lui.


      Parole chiave:

      martina luciani , zonalocale

      Condividi questo articolo



       

       
       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Seguici su Facebook!


      Chiudi
      Chiudi