Il 3° B trionfa nel torneo di calcio a 5 - Un minuto di silenzio in finale per i morti di Bruxelles
 
 
    Leggi il giornale di un istituto
     

      • Macerata - I.P.S.E.O.A. "G. Varnelli" (in attivazione)
      • Campobasso - Liceo Classico "Mario Pagano" (in attivazione)
      • Isernia - I.S.I.S. "FERMI-MATTEI" - ISERNIA (in attivazione)
      • Termoli - I.I.S. Boccardi - Tiberio (in attivazione)
      • Trivento - N. Scarano (in attivazione)

      Mattioli San Salvo Sport 18/04/2016 18/04

      Il 3° B trionfa nel torneo di calcio a 5

      Un minuto di silenzio in finale per i morti di Bruxelles

      La finaleIn occasione dell'assemblea d'istituto di marzo, svoltasi mercoledì 23, si è disputata la finale del torneo d'istituto di calcio a 5. Le due contendenti al titolo sono state il 5B e il 3B, le due squadre che hanno meritato la finale.
      Prima dell'inizio della partita c'è stato un minuto di silenzio, in ricordo delle vittime dell'attentato di Bruxelles, seguito dall'inno nazionale.

      La prima palla è toccata dal 5B che dà inizio all'incontro, arbitrato dal prof. Arrizza e dal prof. Gambuto. Dopo pochi minuti c'è il primo gol della partita, del 5B, in contropiede (Del Borrello). I due gol seguenti sono sempre del 5B, prima con una triangolazione perfetta che porta alla doppietta di Del Borrello e poi con una azione fortunosa, fatta di vari rimpalli, che porta al gol di Torricella.

      Ed è qua che il 3B non demorde e inizia ad essere più incisivo in attacco. Ciò porta al primo dei quattro gol di Petrino, su punizione. Subito dopo Petrino segna il secondo gol, in seguito ad un'incomprensione con l'arbitro. Ed è sempre Petrino che segna il 3-3, su assist di Sarchione.

      L'arbitro fischia la fine del primo tempo alle 10.16, la partita è fin ora molto combattuta e non priva di proteste. Il secondo tempo è un alternarsi di errori, piccoli falli e tentativi parati, sia da una parte che dall'altra, finchè Petrino non segna il 4-3 per il 3B: difende la palla con il corpo, si gira e insacca la palla nell'angolino. Dopo poco viene addirittura annullato un gol al 5B, dato che, prima del cross che ha portato al gol, la palla è uscita. La partita finisce così, alle 11.47, con la vittoria del 3B per 4-3.
      Al termine dell'incontro, dopo la ricreazione, si è svolta una sfida a quiz tra le varie classi, vinta alla fine dal 3B.

      Francesco Celauro


      Condividi questo articolo



       

       

      edit

      Scrivi su Scuolalocale clear remove

      Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto.
      account_circle
      email
      Seleziona la redazione a cui inviare il tuo articolo
      mode_edit
      Foto attach_file
      Indietro
      thumb_up

      Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

      Attendi una loro risposta, grazie!

      doneChiudi
      Racconta la tua esperienza in un progetto di alternanza Scuola-Lavoro.
      Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto e racconta la tua esperienza. La redazione e il capo-redattore riceveranno e pubblicheranno il contenuto su Scuolalocale, nell’area progetti Scuola-Lavoro.
      account_circle
      email
      Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
      Seleziona il progetto che vuoi raccontare. Non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
      mode_edit
      mode_edit
      mode_edit
      mode_edit
      mode_edit
      mode_edit
      mode_edit
      mode_edit
      mode_edit
      Foto attach_file
      Indietro
      thumb_up

      Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

      Attendi una loro risposta, grazie!

      Chiudi
      Chiudi